Comunicazione Orale

Comunicazione Orale è la comunicazione che avviene attraverso la parola.

CORRUZIONE: SPRINT COMMISSIONI CAMERA, IN AULA LUNEDI'

Dialogo. Alla fine trionfò la solita vecchia politica

I recenti fatti della Banca d’Italia dimostrano come alla fine ha trionfato la solita vecchia politica

La Carta di Lampedusa, documento di civiltà

La Carta di Lampedusa, documento di civiltà.

Lampedusa è un’isola, un comune, un posto di mare. Lampedusa è soprattutto un porto. Il porto è metafora di scambio, attesa, accoglienza, viaggio. A causa di disumane politiche di gestione dei flussi migratori, Lampedusa è diventato sinonimo di morti, di straniero, di espulsione. Il primo febbraio 2014 è stata firmata la “Carta di Lampedusa”, testo che riunisce tutte le realtà del territorio impegnate nell’inclusione e nella lotta contro le discriminazioni.

Eurocentrismo

Eurocentrismo: un concetto radicato nelle menti

L’eurocentrismo è un forte concetto radicato nelle nostre menti e nelle nostre abitudini perché la storia è raccontata dai “vincitori” e mai dai “perdenti”.

Donna bigia poco espressiva

Comunicazione inutile: la sterilizzazione della notizia

Comunicazione inutile: la notizia viene sterilizzata, perdendo gli effetti che dovrebbe produrre. Non informa, si vende.

Comunicazione Politica

La comunicazione politica cambia: meno comizi e più post

Ci stiamo ormai staccando dallo stile del vecchio comizio in piazza che ha caratterizzato la comunicazione politica fin dall’antichità.

Martha-Nussbaum: essere cittadino a pieno titolo

Un auspicio per il nuovo anno: con Martha Nussbaum essere cittadini a pieno titolo

Martha Nussbaum, filosofa statunitense contemporanea, ci aiuta a dare una definizione del concetto di “cittadino a pieno titolo”. Un cittadino è colui che ha sviluppato e sviluppa un pensiero critico, che è capace di mettersi in discussione, che sa essere empatico.

Nelson Mandela

A scuola da Nelson Mandela

Il mondo non può non fermarsi per piangere la partenza di un grande uomo, il Madiba Nelson Mandela che si è spento ieri alla veneranda età di 95 anni

vecchi e nuovi volti della povertà

La povertà è brutta: vecchi e nuovi volti

Si parla di crisi, di disoccupazione, di politiche sociali, ecc. La parola povertà è troppo scomoda. I poveri, nelle nostre città, sono brutti ed invisibili. Li chiamiamo con altri nomi (barboni, extra-comunitari, drogati, carcerati, …) e sui giornali non hanno spazio. Come non hanno spazio nei nostri pensieri e nelle nostre case. Potrebbe forse una buona comunicazione dirottare i pensieri di noi cittadini verso l’accoglienza, la com-prensione?

Buona Comunicazione

Festival della Comunicazione: in Italia esiste un evento del genere?

In Italia esiste un Festival della Comunicazione? O tuttalpiù esistono degli eventi organizzati per riflettere sulla comunicazione?

carcere

Emergenza carceri. Se il carcere non serve a rieducare

Emergenza carceri: ci siamo mai chiesti cosa comunica un carcere che non è capace di ri-educare? Secondo l’articolo 27 della Costituzione italiana «le pene non possono consistere in trattamenti contrari al…

Translate »