Gli italiani sui social network e sul web: dati statistici 2015

Tutti i dati statistici che riguardano gli italiani sui social network e sul web: Facebook una conferma, Instagram e Twitter crescono, sempre di più gli acquisti sul web

Tutti i dati statistici che riguardano gli italiani sui social network e sul web confermano alcune tendenze già in atto l’anno scorso: Facebook si conferma come il social più diffuso, Instagram e Twitter crescono notevolmente rispetto al 2013. Cresce l’uso del mobile, in cui primeggiano i servizi di messaggistica. Sempre più italiani consultano il web per cercare informazioni sui brand.

Italiani sui social network

Gli italiani sui social network e sul web: cominciamo a dare i numeri… sul web

Gli italiani attivi sul web trascorrono 6,7 ore al giorno su internet (tra mobile e desktop) e 2,5 ore sono dedicate all’utilizzo di canali social network (la media mondiale è di 2,4 ore; in Francia 2 ore e in Spagna 1,9).

Secondo il rapporto Censis di luglio 2014, la funzione di Internet maggiormente utilizzata è la ricerca di informazioni su aziende, servizi e prodotti.

Il 39% degli italiani attivi su internet cerca un prodotto tramite internet; un altro 39% fa acquisti; il 20% cerca un’azienda attraverso lo smartphone o il tablet; il 16% ha acquistato tramite monile. Tra le funzioni utilizzate da chi accede tramite dispositivi mobili prevalgono i servizi di messaggistica, la fruizione di video e, in maniera crescente, le applicazioni legate a piattaforme social.

Tutti i numeri degli italiani sui social network

Il 60% degli italiani (36,3 milioni) accede regolarmente a Internet e gli account attivi sui social sono in totale 28 milioni. La maggior parte degli utenti attivi sui social 22 (milioni) accede tramite mobile: un dato che è cresciuto sensibilmente negli ultimi 12 mesi (+11%).

Il social network più utilizzato rimane Facebook (83% degli account sul totale degli utenti internet, di cui il 49% attivi nell’ultimo mese) seguito da Instagram (17%), Google Plus (16% di italiani attivi) e Twitter (15%). È da evidenziare la crescita di Instagram negli ultimi anni.

Il 48° rapporto Censis rivela che gli utenti italiani attivi su Facebook, con un’età compresa tra i 35 e i 45 anni anni, dal 2009 al 2014, sono aumentati del 153% mentre gli over 55 persino del 405%.

Su Instagram gli utenti iscritti si attestano a 4 milioni, su Twitter sono 9,5 milioni (fonte: We are social)

Gli italiani sui social network: i brand

Nel 2014 gli italiani solitamente hanno cercato prodotti utilizzando i motori di ricerca (51%), i siti di recensioni (44%) e i siti brand (36%). Le interazioni con i brand sono avvenute visitando il website (52%), seguendolo sui social media (34%) guardando un video branded (25%). Le motivazioni che hanno spinto all’acquisto sono state sconti&coupon (48%), feedback e commenti di altri consumatori (35%) e programmi fedeltà (31%).

Eloquente (forse un po' troppo), è la voce più critica del gruppo. Si occupa principalmente di mass media convenzionali e non. Appassionato di cucina, è un bibliofago e passa il tempo libero a scrivere di tutto e di più. Autore preferito: il comisano Gesualdo Bufalino.