Comunicazione Visiva

Comunicazione Visiva, fatta attraverso ciò che una serie di elementi comunicano al nostro occhio

leggere libri libera

Il lettore tra parentesi: leggere libri e farsi spazio

Un uomo con un libro in mano costruisce intorno a sé uno strano spazio, si mette tra parentesi, con rispetto. Due uomini che leggono un libro insieme, che se lo raccontano creano tra di loro una strana atmosfera, si mettono tra parentesi, con rispetto e con poesia. Un uomo che legge ad un gruppo di uomini un libro offre e si offre uno strano spazio, mette e si mette tra parentesi, con rispetto e con emozione.

Concorrenza visiva del logo

L’utilizzo del logo nella competizione

Sappiamo tutti come il logo sia il simbolo di un’azienda, di un’istituzione, di un organismo, e come questo rappresenti, o cerchi di rappresentare, un’entità attraverso un segno stilizzato che ingloba quanto più riesce delle caratteristiche di questa entità; attraverso l’utilizzo della comunicazione visiva vengono trasmesse sensazioni.

è più facile l'ordine del disordine

È più facile l’ordine del disordine

L’uomo è più facilitato nel concepire e creare l’ordine rispetto al disordine. Non siamo in grado di figurarci nella mente il disordine di alcuni elementi, mentre per l’ordine questa operazione è molto più semplice. Comunichiamo ordine.

il condizionamento del colore

Il condizionamento del colore

Le cose non appaiono sempre come sono realmente, non riusciamo a vederle con oggettività. Il colore, ad esempio, è influenzato fortemente dal contesto in cui si trova.

Il triangolo di Kanizsa

Il triangolo di Kanizsa. Comunicazione e percezione.

Un’illusione ottica comunica ciò che non è stato comunicato. Il triangolo di Kanizsa, che percepiamo nonostante non sia fisicamente presente, è l’esempio lampante del rapporto tra comunicazione e percezione.

Istanbul: protesta vestito rosso

Il colore dei vestiti a Istanbul

In due immagini simbolo che stanno circolando in questi giorni le protagoniste hanno indumenti dello stesso colore, gli occhi di chi guarda vedono un mezzo per comunicare.

A Istambul la protesta viaggia attraverso gli interruttori

A Istanbul la protesta viaggia attraverso gli interruttori

Nella metropoli turca alcuni residenti hanno comunicato la loro contrarietà ad abbattere un grande polmone verde attraverso l’illuminazione dei loro appartamenti.

Mano che saluta. Paul Rand

La grafica come strumento di comunicazione

Troppo spesso capita che qualcuno mi chieda «cos’è la grafica?», tento allora di dare la spiegazione più pratica che conosco: «guardati attorno, è tutto quello che vedi stampato, che vedi scritto; la grafica è il sistema di comunicazione tramite le immagini e i segni. Scommetto che fai esperienza di utilizzo di prodotti grafici ogni giorno; la nostra società non può vivere senza la grafica».

Diverse matite a colore

La “scoperta” del colore: la rivoluzione artistica dei Macchiaioli

Il movimento dei Macchiaioli diede per primo dignità al colore, svincolandolo dalla forma. Nato a Firenze, fu rappresentato dai giovani studenti dell’Accademia che incentrarono la loro attenzione su un elemento importante per le correnti artistiche successive: la macchia.

Translate »